Nuove Letture Manga – InuYasha di Rumiko Takahashi

Copertina del primo volume dellla New Edition
Premessa: a mio parere è difficile leggere un manga successivo al tuo preferito. Questo perché da una parte hai paura che sia deludente e che l’autore (o, come in questo caso, l’autrice) perda qualche punto. Con Rinne, stranamente, non ho avuto questa sensazione. Forse era l’idea che fosse qualcosa di totalmente nuovo o che forse, data la poca fama, lo considero ancora un po’ “di nicchia”. Con Inu Yasha invece avevo (e ho ancora, un volume non può farmi cambiare idea) un grandissimo dubbio. È un passo in avanti o un passo indietro. PS: non considero un indice di qualità la fama (che poi Inu Yasha con più volumi ha venduto meno di Ranma ½).
Dunque ho deciso di leggerlo su consiglio della mia ex-collaboratrice Desire e di Genshi, un mio amico che me lo consigliò con una frase tipo “è come Ranma ½ con una trama”.
Beh, quindi il manga poteva essere una totale defecata o un capolavoro anche meglio di Ranma ½.
Iniziamo dal fatto che si nota subito qualche similitudine a Ranma ½. In primis i tratti dei personaggi, la composizione delle vignette e… beh, un’autrice non cambia modo di disegnare eh.
Poi anche un po’ il carattere ed il rapporto di Inu Yasha e Kagome ricorda molto quello Ranma-Akane (anche se qui non c’è PER ORA nessun legame amoroso).
Detto questo, quello colpisce è sicuramente è il legame passato presente che è sempre stata una (bella) caratteristica della Takahashi ma qui, per ovvi motivi, è ancora più forte.
Il primo volume fa capire che sarà un bel manga pieno di botte, comicità e sicuramente in futuro anche amori alla Takahashi ma c’è una cosa che mi ha colpito. Udite, udite… sembra davvero avere una trama.
Evito spoiler ma posso dirvi che qui c’è un obiettivo e che per raggiungerlo bisogna andare “a tappe”.
Spero in una bella storia adesso, con i soliti personaggi alla Takahashi che dovranno condire il tutto.
Per ora mi fermo, sono sicuro che potrebbe piacermi se l’autrice non si perde in troppi filler (sono 56 volumi, so che lo farà ma io ci spero comunque).

Alla prossima da Fork!

Annunci

5 pensieri su “Nuove Letture Manga – InuYasha di Rumiko Takahashi

  1. Io ho visto tutto l’Anime e sto leggendo man mano il Manga. Sto leggendo l’edizione italiana, quindi sono più di 56 e forse sono strutturati diversamente e sono al 38esimo. Non conosco Rinne, ma conosco tutto Ranma 1/2, (l’Anime), e quando lo troverò in italiano voglio finire il Manga! Anche in inglese non sarà un problema, ma quanto ad Inuyasha ho iniziato più per curiosità che per altro, e chiedo venia, ma per quanto adori Ranma, Inu è superiore secondo me!
    Buon proseguimento!

    Liked by 1 persona

    • Grazie! Comunque hai l’edizione rossa o blu di Inu Yasha? L’edizione rossa sono 60+ volumi, l’edizione blu invece sono 56.
      Comunque non posso sicuramente basarmi su un solo volume contro una serie completa. Non dico che devo leggermi tutti i 56 volumi ma devo arrivare almeno ad un buon punto per dirti. Ma comunque non potrà mai superare il valore affettivo che provo per Ranma ½ essendo il mio primo manga :3

      Mi piace

      • Lo sto leggendo on line 😛 sono 67 volumi, più uno dopo la fine che ho trovato su una pagina Facebook che seguo di Ranma 1/2 ed Inuyasha.
        A dire il vero il mio primo Manga è stato Marmalade Boy, completo per lo meno, e adesso sto leggendo Inu. Nella lista ho da leggere City Hunter, Ranma, Sailor Moon e molti altri XD
        Io per ora di Inuyasha sono al volume 38, ma mi sono fermata per mancanza di tempo, spero di ricominciare quanto prima.
        È molto carino anche se alcune scene sono rese splendidamente nell’Anime!
        Quanto a Ranma, io conosco poco il Manga quindi non saprei dirti, ma se è bello quanto l’Anime posso capirti 🙂

        Mi piace

  2. Io lo sto leggendo cartaceo quindi finirò nel duemila e mai ahahah
    Diciamo che la seconda metà del manga di Ranma ½(Dal 23 al 38) ha alti e bassi. Poi dipende molto dai gusti. Ranma ½ l’ho anche tradotto in scan (visto che non si trovavano) quindi è normale che ha un posto speciale nel mio cuore. Comunque quando mi si presenta di fronte un opera oggettivamente superiore, lo ammetto (Vedi One Piece) ma se dovessi fare una classifica soggettiva, difficilmente se ne andrebbe dal primo posto.

    Mi piace

    • Hai tradotto Ranma? *Stima* 😀 Capisco benissimo quello che dici, voglio leggere assolutamente anche Ranma, e magari cambierò opinione… Ma per il momento Inuyasha mi ha presa troppo, e l’Anime l’ho adorato. Finalmente un’opera, senza, credo, censure, o per lo meno con poche censure!
      Nel caso dovessi essere curioso e non voler aspettare, io Inuyasha lo sto leggendo su Manga Eden, anche se adesso tra università, lavoro e altri impegno il mio pc sta facendo le ragnatele quasi, ma vabbè 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...